Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘festival ipercorpo’

Come molte realtà di performing arts, teatro e danza analoghe, colpite dagli effetti nefasti della pandemia di Covid-19, anche la nuova edizione forlivese di Ipercorpo sarà strutturata in una modalità temporale più estesa, e precisamente in  due parti: la prima parte si svolgerà nell’autunno 2020 (anteprima 25-26 settembre, Ipercorpo 1-4 ottobre) e la seconda nella primavera del 2021. 

Il tema dell’edizione 2020 sarà il Tempo Reale che,  come tale, ha raccolto l’esperienza del lockdown come opportunità per produrre e veicolare nuove modi di fare spettacolo e nuovi significati. 

Da numerose riflessioni è infatti emerso che l’artista è oggi una delle figure più colpite dalla pandemia.  Per tanto, il  nuovo Ipercorpo non sarà più strutturato come un contenitore di eventi bensì come un’opportunità per conoscere più da vicino gli artisti, fare un percorso con loro e, paradossalmente, entrare ancora più in intimità con il loro lavoro.

Ipercorpo si svolgerà a Forlì negli  spazi all’aperto di EXATR e in parte all’ EXGIL ( ex Casa Stadio dell’Opera Nazionale Balilla, importante edificio razionalista progettato negli anni Trenta dall’architetto Cesare Valle) e ognuna delle giornate del festival sarà strutturata, per la sezione TEATRO e DANZA, in tre momenti distinti, ma tra loro connessi: un incontro, un workshop e uno spettacolo che vedrà protagonista, di volta in volta, un artista solo.

Adele Naiaretti/Sara Zolla press

XVII edizione di  Ipercorpo  – Festival Internazionale delle Arti dal Vivo a Forlì 

Read Full Post »

Federico Pietrella, Dal 24 febbraio al 1 Marzo 2019, 2019, timbri datari con acrilico su tela, cm 100×80, courtesy l’artista e Galerie Born, Berlino

Il Festival Ipercorpo diretto da Claudio Angelini dedica anche quest’anno una sezione speciale alle arti visive che accoglierà al suo interno e farà proprio il tema di questa XVI edizione: La pratica quotidiana. Dal 30 maggio al 2 giugno presso l’Oratorio di San Sebastiano a Forlì, sono invitati a esporre sei artisti: Bekhbaatar Enkhtur, Marta Mancini, Gabriele Picco, Federico Pietrella, Nazzarena Poli Maramotti, Alessandro Sarra, i cui interventi sono affidati alla curatela di Davide Ferri. La sezione arte del festival non proporrà una vera e propria mostra ma si articolerà in uno spazio di lavoro quotidiano, dove le opere degli artisti si contamineranno e attiveranno reciprocamente.

Ipercorpo 2019
Ipercorpo 2019
Ipercorpo 2019

Si vedranno i lavori di Federico Pietrella, veri e propri racconti del tempo, in cui l’artista, utilizza un timbro datario come pennello; i dipinti di Nazzarena Poli Maramotti, attraversati da forze e movimenti che preludono a diverse potenzialità dell’immagine; i lavori di Alessandro Sarra, che nascono per via di stratificazioni successive; i disegni di Gabriele Picco, realizzati in un modo rapido e dimesso, con tratti da diario adolescenziale; i dipinti di Marta Mancini, dalle larghe campiture astratte e un’installazione di Bekhbaatar Enkhtur caratterizzata dall’utilizzo di materiali trovati e figure di animali modellate in argilla.

Press Sara Zolla

Ipercorpo – Festival delle Arti dal Vivo. La pratica quotidiana

Presso l’Oratorio di San Sebastiano, Forlì 30 maggio – 2 giugno 2019

Gabriele Picco, People I don’t like, 2008, cm 29×21, inchiostro biro su carta

Read Full Post »