Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘il resto è rumore. ascoltando il XX secolo’

Buon Natale a tutti!

Philip Glass (Baltimora, USA, 1937)

Philip Glass (Baltimora, 1937)

John Rockwell ricorda una notte magica in cui Glass e il suo ensemble suonarono nello studio di Donald Judd a SoHo:

“La musica danzava e pulsava con una vitalità straordinaria, con i ritmi meccanici, le figurazioni ribollenti, amplificate ad alto volume e le lunghe note lamentose che uscivano rombando dalle enormi finestre scure e riempivano il desolato quartiere industriale.

Il volume era così alto che i ballerini Douglas Dunn e Sara Rudner, che stavano passeggiando su Wooster Street, si sedettero sulla scaletta esterna di una casa e si godettero il concerto da lontano. Un branco di adolescenti si scatenò in una danza estatica tutta sua. E dall’altra parte della strada, dietro un’alta finestra si intravedeva la sagoma di un sassofonista che improvvisava un accompagnamento impercettibile come in una cartolina sbiadita della bohème del Greenwich Village degli anni cinquanta. Quella sera era bello essere a New York.”

Alex Ross, Il resto è rumore. Ascoltando il XX secolo, Milano 2013, p.797.

 

Annunci

Read Full Post »